Home Cronaca Droga e Picchia la figlioletta e la costringe a fare sesso con il papà

Droga e Picchia la figlioletta e la costringe a fare sesso con il papà

7 min read
0
0
2

Droga e Picchia la figlioletta e la costringe a fare sesso con il papà .

Un uomo e una donna, marito e moglie, sono stati arrestati a Varese con l’accusa di aver maltrattato i loro quattro figli e di aver costretto la figlia di 10 anni a subire violenza sessuale da parte del padre.

L’uomo avrebbe abusato della bambina dinanzi alla madre, così come reso dal procuratore della Repubblica di Varese in conferenza stampa.

Loading...

Sono stati arrestati entrambi per aver maltrattato i quattro figli e aver costretto la figlia di soli 10 anni a subire violenze sessuali da parte del padre.

Al centro della vicenda marito e moglie, genitori di quattro bambini e residenti a Varese, che avrebbero perpetrato nei confronti dei figli abusi e maltrattamenti:

nello specifico, secondo quanto raccontato dal procuratore della Repubblica di Varese, Daniela Borgonovo,

Loading...

la madre avrebbe non solo costretto la piccola a subire quelle violenze sessuali da parte del padre

ma avrebbe anche assistito agli abusi del marito nei confronti della loro figlioletta di 10 anni.

I due inoltre per abusare della bimba le avrebbero somministrato anche alcune sostanze stupefacenti.

Sulla vicenda però al momento vi è stretto riserbo da parte delle autorità competenti.

Il procuratore Borgonovo ha però raccontato di una vicenda maturata in un contesto di “profondo degrado” e “miseria

Un altro caso di maltrattamenti in provincia di Varese: vittima una bambina disabile

I tremendi fatti, risalenti a una mese fa,

sono stati resi noti solo oggi durante una conferenza stampa tenuta dal procuratore nel quale si è data notizia di un altro caso di maltrattamenti in famiglia da parte della madre.

In questo secondo caso la vittima è una bambina di 7 anni con disabilità, costretta a subire, insieme con i fratelli di soli 10 e 4 anni le violenze e i maltrattamenti della madre 35enne.

Teatro della vicenda un piccolo paese dell’hinterland di Varese.

Secondo quanto raccontato dalla dottoressa Borgonovo i maltrattamenti nei confronti dei piccoli sarebbero andati avanti per più di un anno,

tra l’indifferenza di educatori ed insegnanti, ai quali il procuratore si è appellato chiedendo di denunciare quanto più possibile i casi sospetti di abusi su minori.

In questo caso la più fragile dei piccoli, la bimba di 7 anni disabile,

per mesi è stata oggetto delle angherie della madre a livello psicologico e fisico,

tanto, hanno sottolineato in conferenza stampa, da poterne pagare le conseguenze anche in futuro nella crescita.

fonte

Loading...

Check Also

Brescia, tentato omicidio: prende a martellate moglie e figlia

Brescia, tentato omicidio: prende a martellate moglie e figlia Per l’uomo sono immed…