Home Storie Ecco i segnali per scoprire se accanto a te c’è una persona cara che non c’è più

Ecco i segnali per scoprire se accanto a te c’è una persona cara che non c’è più

8 min read
0
0
13

Segnali: Quando una persona cara muore, spesso ne avvertiamo la sua presenza anche se pensiamo che non sia possibile. Ci sono però segni che possono farvi capire se invece ciò che state avvertendo non è solo frutto di una immaginazione. Ci sono diverse ragioni per cui un’anima defunta si mostra o tenta di comunicare con i vivi, e vari modi con cui può farlo.

In genere è per attirare l’attenzione dei vivi e per dare una prova della loro sopravvivenza dopo la morte. Possono recare aiuto in un momento di bisogno o chiederlo per sé, per terminare qualcosa che hanno lasciato incompiuto in vita o solo per rassicurare i propri cari sulla loro nuova condizione. Non essendo più incarnati, sono incorporei e non dovendo più sottomettersi alle leggi del tempo e dello spazio possono trovarsi in più luoghi contemporaneamente.

Ecco perchè possono condurre la loro nuova vita nell’aldilà e contemporaneamente stare vicino ai loro cari sulla terra. Possono mandare piccoli segnali della loro presenza (come spostare oggetti, aprire o chiudere porte e finestre, rompere cose o farle cadere, ecc.)

Loading...

I SEGNALI

Sono  … o  non sono? Chi conosce  il dolore di aver perso una persona cara, può testimoniare quanto sia immenso il vuoto che sente.  Tante volte abbiamo la sensazione che però quella persona cara ci sia ancora vicina, è possibile tutto ciò?

 2 Sono nei nostri sogni Una delle esperienze più comuni vissute dalle persone che hanno perso una persona cara e quella di rivederli in sogno. E’ solo  tutto frutto dell’ immaginazione? O questo è mezzo che usano per comunicare con noi? No loro comunicano con noi anche attraverso i sogni.       

  Sentirsi toccare Alcune persone hanno la sensazione di essere toccate  anche quando lì accanto a loro non c’è nessuno                                                                                                                                                               

Fenomeno inspiegabile A volte le cose accadono e non c’è una spiegazione. Vi è mai capitato che all’improvviso trovate foto o altri oggetti che non stavate cercando?. Questo potrebbe essere il segno che chi non c’è più, sta cercando di inviarvi un messaggio.   

 oggetti che appaiono e scompaiono A volte le persone che hanno perso una persona cara si accorgono che degli oggetti sembrano sparire all’improvviso, per poi riapparire in luoghi che sicuramente non erano i loro. Anche questo potrebbe essere il segnale che un caro defunto, sta cercando di dirvi qualcosa.      

 Un profumo improvviso All’improvviso sentite  aleggiare nell’aria un profumo anche in  momenti in cui non avrebbe  senso sentirlo? Anche questa è la prova della presenza di un caro defunto.             

imparare a lasciarsi andare Se notate  questi segni,  potrebbero essere un modo delle persone che non ci sono più di  confortarvi .I nostri cari defunti ci “raggiungono” con più facilità, se qui sulla terra possono trovare pensieri, sentimenti e sensazioni, rivolti a loro. L’amore, la simpatia costante che conserviamo verso i defunti stabiliscono questo collegamento.

I defunti si chiamano con un moto di affetto. E’ questo che crea il contatto. E’ questo che loro sentono. Bisogna ricordarli in situazioni che abbiamo vissuto insieme, anche le più semplici, non importa se recenti o remote (ad esempio mentre parlava o si lavorava insieme). In altre parole si dovrebbero immaginare delle scene reali.

Quando una o più persone defunte ci vengono improvvisamente in mente, mentre stiamo svolgendo le nostre attività consuete, dobbiamo arguire che sono loro che stanno chiedendo la nostra attenzione. A quel punto è doveroso per noi dedicare loro qualche minuto del nostro tempo, così come faremmo per un appuntamento telefonico: qualche minuto speso per uno “scambio” di idee. Si tratta infatti di uno scambio e non di un discorso unilaterale: uno scambio che risulterà benefico per entrambi.

Loading...

Check Also

Brescia, tentato omicidio: prende a martellate moglie e figlia

Brescia, tentato omicidio: prende a martellate moglie e figlia Per l’uomo sono immed…