Home News Un pericoloso gioco sessuale è finito in tragedia: morta una 24enne
Loading...

Un pericoloso gioco sessuale è finito in tragedia: morta una 24enne

11 min read
0
0
150
Loading...

Stavano facendo sesso ed è partito un colpo di pistola che ha ucciso la ragazza protagonista della vicenda. Una storia che ha dell’incredibile quella finita in modo tragico che riguarda due giovani della Florida, alla quale, però, gli investigatori non credono del tutto .

Un gioco pericoloso

Andrew Charles Shinault, 23 anni, e Paloma Williams, 24 anni, sono i protagonisti dell’assurda vicenda avvenuta il 26 maggio scorso a Valrico, in Florida. Secondo quanto riportato dal giornale americano Tampa Bay Times, i ragazzi si frequentavano solo da due settimane. Quel giorno stavano sperimentando un gioco sessuale alquanto pericoloso, già provato in altri incontri precedenti. Durante i preliminari si stavano sfregando una pistola, una Taurus da 9 mm, per, come ha successivamente detto Andrew Shinault agli agenti, “gratificazione ed eccitazione sessuale“. Ma qualcosa è andato storto. Un proiettile ha colpito al petto Paloma Williams, che è morta poco dopo in ospedale.

Andrew Charles Shinault. Immagine: Sito Hillsborough County Sheriff Office

Loading...

Gli agenti non credono alla storia della casualità

Gli uomini dello sceriffo hanno ricevuto una chiamata quel giorno e, giunti sul posto, hanno trovato la ragazza nella camera da letto con una ferita da arma da fuoco. I due erano completamente vestiti, lui era seduto sul bordo del letto e lei tra le sue gambe. Alle spalle della ragazza c’era una scrivania con sopra una tv. Shinault ha raccontato agli agenti che, dapprima, Paloma aveva sfregato la pistola su di lui e poi lui aveva fatto lo stesso con lei. Quando l’arma era contro il petto della ragazza lei gli ha afferrato la mano ed è esploso un colpo. Per il 23enne, la Williams deve aver disattivato involontariamente la sicura della Taurus. Ma dalle indagini è risultato che il pulsante di sicurezza non si poteva manipolare facilmente, per questo gli inquirenti non credono alla versione di Andrew Shinault.

La vittima Paloma Williams. Immagine: Paloma Williams/Facebook

La morte di Paloma e l’arresto di Andrew

Non appena il ragazzo si è accorto di cosa fosse accaduto ha iniziato a urlare e a chiamare i genitori al piano di sotto. I quali hanno prontamente avvertito i soccorsi. Mentre i sanitari provavano a rianimare la ragazza, Shinault è svenuto. Sono stati entrambi trasportati all’ospedale “Brandon Regional”. Paloma Williams è morta lì qualche ora più tardi. Il 23enne è stato ascoltato dagli uomini dello sceriffo della Contea di Hillsborough non appena si è ripreso dallo shock. Come si legge sul Tampa Bay Times, il ragazzo ha detto che non intendeva sparare alla sua fidanzata. Ha ammesso che entrambi erano sotto effetto di droghe: lui aveva sniffato, circa due ore prima del rapporto sessuale, una piccola quantità di metanfetamina, lei aveva assunto fentanyl, un potente oppioide.

Loading...

Gli agenti hanno recuperato un proiettile e un bossolo nella camera da letto e hanno notato un buco nella televisione sulla scrivania. Shinault è stato arrestato con l’accusa di aver sparato accidentalmente alla ragazza ed è stato portato nel carcere di Orient Road. La cauzione fissata per far uscire il ragazzo è di 50mila dollari.

Loading...

Check Also

Maria de Filippi stanca? la confessione: “Crollerò”. Addio anche a C’è posta per te: “Devo cambiare”

Loading... Maria de Filippi stanca? la confessione: “Crollerò”. Addio anche a C’è posta pe…